Vacanze a Sharm El Sheikh

Cosa fare e cosa sapere prima di partire

Le vacanze a Sharm El Sheikh, la suggestiva città d’Egitto che sorge sul Mar Rosso, uniscono avventura, divertimento, tradizione e cultura. “La regina della barriera corallina” vi aspetta in un luogo magico che danza sulle note della musica e vi cullerà tra le onde di uno splendido mare.

Le spiagge brillano di bianco e di dorato e la barriera corallina vi lascerà incantati! Nelle vostre vacanze a Sharm El Sheik potrete fare molte esperienze che renderanno davvero unico il vostro soggiorno: dalle escursioni nel deserto, passando per i tour sul Monte Sinai fino alle imperdibili immersioni nell’incontaminata barriera corallina. Tra le mete più gettonate a Sharm El Sheikh sono da non perdere: la meravigliosa e nota Shark’s Bay, la Baia degli Squali, con vista sull’Isola di Tiran e sul porticciolo turistico, fatta di sabbia fine e pensata su misura per soddisfare anche i bisogni dei turisti più esigenti; ma anche Main Beach, una delle spiagge più famose di Sharm El Sheikh, Naama Bay e la Baia di Nabq, che vi sapranno regalare esperienze indimenticabili. 

Villaggi Sharm El Sheikh All Inclusive

Le vacanze a Sharm El Sheikh sono da considerarsi, sotto molti punti di vista, la meta ideale per chi cerca in un soggiorno una meta che unisca paesaggi naturali mozzafiato, uno dei mari più belli al mondo impreziosito dalla stupefacente barriera corallina, ma soprattutto relax e divertimento. Proprio per questo motivo Evvai.com è qui per suggerirvi i migliori villaggi All inclusive per le tue vacanze al mare a Sharm El Sheikh, dove poter godere di un momento di tranquillità e di molti vantaggi. All Inclusive significa infatti che, oltre al pernottamento per tutta la durata del soggiorno, la colazione, il pranzo e la cena, il villaggio mette a disposizione del visitatore il libero accesso al bar per tutta la giornata, sia per le bevande alcoliche soft, (all inclusive soft) o alcoliche (all inclusive full), come anche la possibilità di richiedere spuntini, break, e accedere al buffet a metà mattina o nel pomeriggio.

Sharm El Sheikh: un’estate indimenticabile 

Sharm El Sheik è considerata una delle città più affascinanti d’Egitto, certamente la meta più famosa del Mar Rosso che ha reso, negli anni, il sito egiziano sinonimo dell’equazione: Sharm el Sheikh estate indimenticabile. La posizione strategica di Sharm El Sheikh, che sorge all’interno del Golfo di Aqaba, tra le montagne, caratterizza la città, che gode di un clima subtropicale desertico, molto caldo e a bassa umidità. 

Se stai pensando di organizzare le vacanze al mare a Sharm El Sheikh per i mesi estivi, ecco di seguito i nostri consigli sul clima e le precipitazioni nei mesi di giugno, luglio e agosto. In linea di massima, la costa del Mar Rosso è bella e accogliente tutto l’anno e invita al viaggio in ogni stagione, a seconda delle preferenze personali. Durante l’estate, nei mesi di luglio e agosto, il clima di Sharm raggiunge le temperature più alte, con massime che possono arrivare a 40 gradi e le minime di notte sui 30 gradi: in questi mesi l’aria, data l’assenza di piovosità, è molto secca e rende meno soffocante il gran caldo. Le acque del mare si attestano intorno ai 27/28 gradi e gli amanti dello snorkeling possono sbizzarrirsi. 

Se avete deciso di andare a Sharm el-Sheikh in estate non c’è dubbio che la vostra intenzione sia quella di trascorrere il tempo in spiaggia e che siate dei veri appassionati del mare, dello Snorkeling e del divertimento: la meta ideale non potrà che essere Naama Bay, la spiaggia più completa e attrezzata per ogni esigenza e attività. 

Insomma, il periodo ideale se siete amanti delle atmosfere desertiche!