Alla scoperta delle spiagge più belle di Maratea

Lo splendore di Maratea: una classifica delle spiagge da non perdere

Maratea grazie ad un mare cristallino e a caratteristiche spiagge, è diventata negli anni una metà sempre più presa in considerazione da turisti che arrivano da ogni parte d’Italia e del Mondo.

Andiamo a scoprire quali sono le più belle ed attrezzate spiagge di questa meravigliosa città lucana.

La magia della frazione Acquafredda

Maratea vanta 32 km di costa che sanno regalare ai propri visitatori suggestivi paesaggi naturalistici ma anche numerose spiagge dove trascorrere le proprie vacanze estive.

Partendo dalla parte più a nord troviamo le accattivanti spiagge della frazione Acquafredda il cui nome è dovuto alla presenza di una sorgente di acqua dolce che sgorga nel mare.

Paesaggio di Acquafredda

Le spiagge sono composte da piccoli ciottoli e sono molto attrezzate grazie alla presenza di alcuni alberghi che si affacciano direttamente sul mare. Naturalmente non mancano gli spazi di spiaggia libera. Al top sono quelle del Porticello e della Grotta del Dragone.

In località Cersuta sono presenti altre tre meravigliose spiagge che permettono di godere a pieno della bellezza del mare. Assolutamente da non perdere è la decantata spiaggia Rena d’u Nastru, formata da ciottoli, che si presenta tutta libera non essendoci stabilimenti balneari.

Spostandoci in località Fiumicello Santavenere troviamo la spiaggia più attrezzata e frequentata di tutta Maratea tant’è che abbondano parcheggi e servizi di autobus. La spiaggia è in parte sabbiosa ed in parte con ciottoli, e prevede una scalinata per raggiungerla di dimensioni importanti.

Vista del mare di Fiumicello al tramonto

Dalla spiaggia di Macarro a quelle di Marina di Maratea

Tra le spiagge più belle di Maratea c’è anche quella di Macarro dal greco uomo felice. Un bellissimo esempio di macchia mediterranea che accompagna la terra fino al contatto con il mare. La spiaggia è molto ampia, ha un arenile di sabbia di colore scuro misto a ghiaino e vi è un attrezzato stabilimento balneare oltre all’immancabile spiaggia libera.

Assolutamente da visitare è anche la spiaggia di A’Gnola che vanta il primato di essere la più lunga dell’intera costa di Maratea. L’arenile è in sabbia e si presta per delle romantiche passeggiate seguendo la costa. Particolarmente indicata, in virtù delle dimensioni, per famiglie bambini al seguito.

Spostandoci verso la frazione Marina di Maratea si incontra un’altra spiaggia adatta per trascorrere delle bellissime vacanze estive. Si tratta di una spiaggia dove i fondali marini sono quanto mai cristallini in ragione della presenza di sassi, e soprattutto permette ai propri visitatori di godere di un paesaggio mozzafiato.

Piccola Baia di Maratea

Inoltre, vi è uno stabilimento balneare con bar e la possibilità di affittare lettini, ombrelloni, sdraio ed i classici pedalò. Infine, ma non per ultima, rimanendo a Marina di Matera c’è la spiaggia Ilicini. Una spiaggia molto piccola formata da ciottoli e ghiaia scura incastonata tra rocce. Nonostante le dimensioni minute c’è un attrezzato stabilimento balneare che permette di godere con tutti i comfort di un bellissimo mare.