Vacanze di Pasqua 2018: qual è stata la meta preferita dagli italiani?

Nelle recenti vacanze pasquali, con la complicità del bel tempo, sono stati tantissimi gli italiani che sono partiti per una gita fuori porta.

Secondo i risultati delle analisi di un noto motore di ricerca di voli online, che ha preso in considerazione i voli nel periodo tra sabato 30 marzo e lunedì 2 aprile, i turisti italiani hanno preferito la Sicilia. Dai dati emerge anche la conferma che la gran parte dei turisti in occasione della Pasqua hanno scelto di restare nel Bel Paese.

Due città siciliane nei primi tre posti

La Sicilia, isola da sempre prediletta grazie alle sue artistiche e paesaggistiche, mette due città, Catania e Palermo, rispettivamente al primo e terzo posto della classifica. La prima si conferma, oltre che come luogo piacevole da visitare, come il punto di partenza ideale per una vacanza a Taormina, oppure a Siracusa o sull’Etna.

Oltre che da turisti italiani, la Sicilia si è confermata meta preferita anche per i turisti che arrivano dal resto d’Europa, seconda come preferenza dei turisti tedeschi, sesta sia per gli olandesi che per gli inglesi e decima per gli spagnoli. Anche Palermo, la città più grande dell’isola, oltre che terza per i turisti “nostrani” ha confermato il suo “appeal” per gli stranieri, quinta nelle scelte dei francesi, sesta in quelle dei tedeschi e tra le prime dieci anche per spagnoli, portoghesi, olandesi ed inglesi.

Milano ottiene la seconda posizione

Tra le due città siciliane, al secondo posto, si è piazzata Milano. Il capoluogo lombardo si conferma città dinamica, di tendenza, e sempre tra le capitali europee della moda. I turisti cercano a Milano sia il divertimento che la possibilità di effettuare uno shopping di classe, tra le boutique di molti marchi famosi. Insieme a questo le visite ai più bei monumenti come il Duomo con la sua “Madonnina”, il Castello Sforzesco ed i vari musei cittadini. Oltre che nelle scelte dei turisti italiani Milano si è classificata al secondo posto anche in quelle di inglesi, portoghesi, olandesi e spagnoli, mentre è prima nelle preferenze dei russi

Nella classifica anche Roma e Napoli

La “Città eterna” non poteva mancare nella classifica delle preferenze e si piazza al quarto posto. Dal Colosseo ai Musei Capitolini, da Fontana di Trevi ai Fori Imperiali, i turisti nostrani ed europei continuano ad invadere la Capitale, specialmente in periodi come questo nel quale sono in corso numerosissime manifestazioni artistiche con mostre di varia natura ed eventi che accontentano tutti i gusti.

Anche a Roma sono molte le presenze di turisti europei, con francesi, portoghesi e inglesi che ne hanno fatto la loro prima scelta, mentre è la seconda per i turisti russi. Scendendo poco più a sud si trova Napoli, con il suo centro storico ricco di monumenti, tanto da essere stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Palazzi storici, statue, e la presenza di grandi teatri, fanno del capoluogo campano la quinta in classifica tra le preferenze degli italiani.

Le altre mete scelte in Italia

Molti turisti italiani sono attratti anche da Bologna, la più antica città universitaria italiana, che coniuga le bellezze artistiche con la buona cucina e con l’insostituibile mortadella. Anche nel capoluogo emiliano, oltre ai turisti italiani sono arrivati quelli del resto dell’Europa, con ai primi posti spagnoli e portoghesi. Venezia ed il Veneto, con i canali e le calli veneziane, ma anche con Verona e il ricordo di Romeo e Giulietta, la Toscana con le sue città d’arte piene di storia come Firenze, Pisa, con Piazza dei Miracoli e Siena, con Piazza del Campo, sono state scelte da molti turisti anche in queste vacanze pasquali, a conferma di una attrattiva globale della nostra penisola.

Le mete più scelte all’estero

Gli italiani che hanno optato per trascorrere le vacanze pasquali nelle città estere hanno scelto in prevalenza le grandi capitali, con Londra che si è confermata la prima, con il suo quinto posto assoluto, davanti a Barcellona, che è sesta, e di seguito ad Amsterdam ottavo posto, Parigi, decimo, Lisbona e Madrid. Ognuna di queste città propone attrattive diverse ma tutte di grande spessore e nel periodo pasquale sono molto animate con eventi e manifestazioni.