I monumenti italiani più condivisi su Instagram: guarda le foto!

Una cosa è certa: grazie alle nuove tecnologie, ogni viaggio è un vero e proprio susseguirsi di scatti da postare immediatamente sui profili social per far vedere ad amici e parenti i luoghi che si stanno visitando. Addirittura, sono state stilate non poche classifiche in merito ai monumenti e ai luoghi del Bel Paese più postati.

Ma quali sono i monumenti italiani più postati su Instagram? Scopriamolo insieme.

Roma e le sue bellezze

Ebbene sì, Roma è la città più condivisa sui social. Complici le sue bellezze presenti in ogni angolo della città, la Capitale è la location italiana più nell’obiettivo di smartphone, tablet e fotocamere. Ovviamente, uno dei monumenti più fotografati e postati di questa meravigliosa città dalla bellezza senza tempo è il Colosseo. Particolarmente appressata, però, è anche la magnifica Fontana di Trevi.

Il Colosseo di Roma è uno dei monumenti più noti d’Italia.

Buone notizie anche per quanto riguarda le piazze: a fare il pieno di condivisioni su Instagram e non solo sono sia Piazza Navona che Piazza del Popolo, due dei luoghi più suggestivi della cosiddetta città eterna tanto amata sia dai turisti italiani che da quelli stranieri.

Il fascino di Firenze

A non poter mancare nella classifica dei monumenti più fotografati e condivisi sui social è Firenze. Come Roma, il capoluogo toscano offre a tutti i visitatori la possibilità di ammirare un vero e proprio concentrato di arte e bellezza in ogni dove. Per quanto riguarda i monumenti e i siti di interesse storico e culturale di Firenze più postati su Instagram ci sono sia Palazzo Vecchio che il suggestivo e magico Ponte Vecchio.

Ponte Vecchio al Tramonto.

A chi, ad esempio, non è mai capitato di scattarsi un selfie di notte con sullo sfondo proprio Ponte Vecchio illuminato? Di sicuro, si tratta di uno scenario a dir poco mozzafiato capace di acchiappare moltissimi like dei propri followers.

La classe di Milano

Come è facile immaginare, tra i monumenti italiani più condivisi su Instagram c’è anche il Duomo di Milano. Pur essendo molto condivisi anche la Galleria Vittorio Emanuele e lo Stadio San Siro, il Duomo continua ad essere un vero e proprio must per tutti coloro che, per lavoro o per piacere, si trovano a passeggiare nel centro del capoluogo lombardo, patria indiscussa della moda e del lusso.

L’imponente Duomo di Milano.

Di sicuro, chi è andato almeno una volta a Milano ha salvato nel proprio smartphone e postato sul proprio profilo Instagram almeno uno scatto del Duomo di Milano con le sue caratteristiche e inconfondibili guglie.

Venezia, Bologna, Verona e Pisa in coda

Le gondole di Venezia, il Ponte di Rialto, il Ponte dei sospiri, piazza Maggiore a Bologna, l’Arena di Verona, la statua di Giulietta e la torre di Pisa seguono i precedenti monumenti e restano ben saldi nella classifica dei siti di interesse più condivisi su Instagram a dimostrazione del fatto che il turismo nel nostro bel Paese continua ad essere una leva economica non indifferente.


Gondole ormeggiate vicino Piazza San Marco con la chiesa di San Giorgio di Maggiore a Venezia.

Ogni giorno, infatti, sono moltissimi i turisti provenienti da ogni parte del mondo che decidono di raggiungere una di queste città per scattarsi anche solo un selfie di fronte a tali meraviglie. E come dargli torto? I monumenti italiani sono conosciuti in tutto il mondo e rappresentano un vero e proprio esempio di bellezza classica unica nel suo genere.