Le Isole più belle di Italia secondo Evvai.com – Parte Seconda

Avete letto la prima parte dell’articolo? Bene, in questa seconda parte vi sveleremo le ultime quattro posizioni nella classifica delle più belle isole d’Italia!  La fanno da padrone la Campania e la Sicilia, due regioni particolarmente baciate da madre natura che le ha plasmate ad arte, regalando gioielli tutti da scoprire: la cornice in ogni caso è costituita da spiagge spesso remote, una natura incontaminata e un mare infinito che si fonde col cielo.

Top 10 isole Italia: la 4 e la 3

Alla quarta posizione si trova Ischia, la cosiddetta “isola verde” che impreziosisce il Golfo di Napoli attirando migliaia di turisti in particolare per le sue sorgenti termali: qui sorgono, infatti, le benefiche Sorgenti di Nitrodi, scoperte dagli antichi romani che qui edificarono un ninfeo in onore di Apollo e le ninfe Nitrodes. Inoltre, scendendo ben 234 scalini di pietra è possibile godersi la bellissima Baia di Sorgeto, dove le sorgenti sotterranee si fondono all’acqua del mare regalando benessere e relax in piscine naturali realizzate con i massi prelevati sul posto. E come non risaltare poi la bellezza del suggestivo Castello Aragonese che, dalla cima del promontorio, dà il benvenuto al visitatore così come in passato intimoriva gli invasori, e della bianca Chiesa del Soccorso un tempo “faro” per i naviganti.

La terza posizione è occupata da Lampedusa: questa isola calcarea dell’Arcipelago delle Pelagie è quella più a sud d’Italia, a due passi dal continente africano.

La spiaggia dei Conigli di Lampedusa
La spiaggia dei Conigli di Lampedusa

L’isola è complessivamente una grande riserva naturale e non stupisce affatto se ci si sofferma davanti ai ricchi fondali, amati dagli appassionati di snorkeling, e alle spiagge celate da falesie plasmate dagli elementi quali Cala Madonna e Cala Morto, magari da scoprire in barca a vela oppure in catamarano. Ma è la Spiaggia dei Conigli a stupire, dove il mare caraibico bacia un arenile bianco e dove le tartarughe caretta caretta depositano le loro preziosissime uova tra i mesi di giugno e di settembre: con un pò di fortuna è possibile vedere nuotare queste meravigliose testuggini raggiungendo la disabitata Isola dei Conigli a due passi dalla riva.

Top 10 isole Italia: la 2 e la 1

La Sicilia occupa la seconda posizione con le Isole Egadi: Favignana, con la sua forma a farfalla, è la più grande e nota con le sue assolate spiagge sabbiose e rocciose quali Cala Azzurra e Cala Rossa, considerata quest’ultima una tra le più belle spiagge d’Italia. Qui, in cima al monte Santa Caterina, si trovano le affascinanti rovine dell’omonimo castello che i Borbone trasformarono in carcere, poi distrutto nel 1860. Altrettanto bella è poi la rocciosa Isola di Marettimo, che molti credevano fosse la leggendaria Itaca di Ulisse e sul cui promontorio di Punta Troia si erge l’incantevole castello sede tra l’altro dell’osservatorio della foca monaca: la fortezza è raggiungibile percorrendo un sentiero panoramico a picco sul mare, realizzato nel totale rispetto della natura dalla Forestale.

Ed infine la regina delle isole italiane: al primo posto si colloca Capri, nel cuore del meraviglioso Golfo di Napoli. I faraglioni Stella, Scopolo e Saetta, sono il simbolo dell’isola: i luoghi migliori per goderseli dall’alto, immersi nel blu del mare, sono il Monte Solaro e i Giardini di Augusto, dai quali si può ammirare anche la sottostante Via Krupp con i suoi iconici tornanti.

Splendido scorcio dell'isola di Capri in una giornata d'estate
Splendido scorcio dell’isola di Capri in una giornata d’estate

Capri è anche la Grotta Azzurra, una cavità naturale dove l’acqua assume una tonalità magica di azzurro: lo stesso imperatore Tiberio restò affascinato da questo spettacolo naturale tanto da farsi costruire un passaggio diretto per la grotta direttamente dalla sua dimora. Villa Jovis è l’altra grandiosa bellezza di Capri: fu voluta da Tiberio nel I a.C. in onore di Giove e qui soggiornò per 12 anni governando Roma da questo paradiso con vista sul golfo.