Isola d'Elba in Toscana

La Toscana e le sue splendide spiagge: una guida per le tue vacanze

Le vacanze estive si avvicinano e molti sono gli italiani e gli stranieri che stanno pianificando le loro ferie in uno dei magnifici posti di mare del Bel Paese: la Toscana.

Una delle regioni italiane da annoverare quando si parla di vacanze è senza dubbio la Toscana, culla di arte e di enogastronomia, ma anche di paesaggi rurali suggestivi e di costiere incredibilmente belle.

Sabbia o Scogli? Il mare della Toscana è adatto a tutti

La Toscana ha come particolarità quella di offrire una varietà di tipologie di mare abbastanza ampio, la costante è che comunque esso si presenta incredibilmente pulito, ed è per questo uno dei più premiati dalle varie associazioni ambientaliste, sia sulla costa che nelle isole prospicienti la regione.

Il viaggiatore resterà ammaliato dalla incredibile varietà di paesaggi che si perdono a vista d’occhio, ma anche dalle calette intime e riparate che non mancano su tutto il litorale.

Costa della Toscana
Costa della Toscana

Anche per quanto riguarda i servizi balneari l’offerta è ricca, si va dalle super attrezzate spiagge della Versilia fino ad arrivare a chilometri di bagnasciuga totalmente deserti, come ad esempio la zona di Capalbio.

Lo stesso dicasi per i fondali: le famiglie tendono a scegliere i fondali sabbiosi, fondali dove l’acqua degrada dolcemente in maniera tale che anche i più piccini possano fare il bagno in estrema tranquillità, ma non mancano le zone rocciose dove i più avventurosi si potranno dilettare in tuffi perfetti nell’acqua cristallina.

Forte dei Marmi
Forte dei Marmi

E che dire della zona nord della Toscana, Viareggio, Marina di Pietrasanta, Forte dei Marmi, zone esclusive dove non raramente è possibile incontrare le celebrità sportive e dello spettacolo ad ogni ora del giorno e della notte.

Le spiagge più belle da nord a sud della Toscana

Fare una classifica delle location marine più belle della Toscana è impresa ardua e improba non per la mancanza di quest’ultime, ma per l’eccessiva abbondanza di luoghi meravigliosi.

Partendo dalla costa Sud, è impossibile non visitare le calette intorno Porto Ercole e Porto Santo Stefano, paesi cult per gli amanti della sabbia, cosi come merita attenzione la spiaggia di Feniglia, immersa nella Riserva Naturale Statale delle Dune di Feniglia, caratterizzata dalla presenza di dune di sabbia finissima con la macchia mediterranea a fare da cornice.

Avevamo già parlato di una delle spiagge più belle d’Italia in un precedente post: la spiaggia di Cala Violina, nel centro della Toscana tra Follonica e Punta Alta. Una spiaggia di sabbia bianca e un mare cristallino, rendono questa metà una delle spiagge più gettonate della maremma grossetana.

Cala Violina in Toscana
Cala Violina in Toscana

Continuando verso Nord si entra nella zona della maremma, con zone come Capalbio che meritano una visita se non altro per la grande varietà di colori che le acque assumono in ogni momento della giornata.Lo stesso dicasi per le spiagge dell’Isola d’Elba, luoghi dalle quali ammirare spettacolari tramonti, con il sole che immergendosi nelle acque lancia dei riflessi dorati che resteranno nella memoria di ogni viaggiatore.

Menzione particolare anche per le spiagge della provincia di Livorno, luoghi come Vada, Castiglioncello, Rosignano, sono location ideali per chi vuole il massimo dalla sua vacanza, molti qui sono i lidi balneari e con pochi euro al giorno la permanenza sulla battigia è veramente comoda.

Spiaggia di Castiglioncello
Spiaggia di Castiglioncello

Per chi desidera invece una vacanza h24 non può non prendere in considerazioni le zone della Versilia, di giorno un bagno rinfrescante, di notte invece ci si può lanciare in un ballo sfrenato in una delle tante discoteche della zona, con l’obiettivo di vedere per una volta l’alba su uno dei luoghi più suggestivi di tutto il bel paese.