Il Castello Sforzesco di Milano

I Castelli italiani più belli da scoprire in Tour

Tra le tante bellezze che l’Italia può vantare ve ne sono alcune troppo spesso dimenticate dai turisti: il riferimento è ai tanti castelli sparsi sul territorio e che meriterebbero senza ombra di dubbio alcuna una visita.

Due castelli affascinanti da Nord a Sud

Senza dubbio quando si parla dei castelli italiani più belli da visitare o comunque di quelli più noti, il pensiero corre subito al Castello Sforzesco, ovvero uno dei simboli della città di Milano insieme al Duomo.

Interno del Castello Sforzesco

Questo imponente castello si trova a pochi passi da quello che è il parco più importante della città, ovvero il Parco Sempione. La sua edificazione risale al secolo XIV e a volerlo furono i Visconti. Nato come fortezza, venne distrutto circa un secolo dopo e venne riedificato nella prima metà del 1400 per volere di Francesco I Sforza, che dopo averlo fatto ultimare vi si stabilì. Senza dubbio è una costruzione affascinante e va ricordato come al suo interno si possano vedere alcuni pezzi unici del Rinascimento italiano.

Da Milano ci si può spostare a Napoli, dove si trova il Castel dell’Ovo, costruzione davvero unica anche per il luogo in cui è ubicata, visto che si trova sulla piccola isola di Megare, realtà naturale di origine vulcanica. A proposito di Napoli: è la prima volta che visitate la perla della Campania? Leggete questo articolo per scoprire le 10 cose da vedere assolutamente a Napoli durante la vostra vacanza.

Castel dell’Ovo e Golfo di Napoli

Il castello è decisamente maestoso e vale la pena visitarlo anche per la vista di cui si può godere dalla sua terrazza, oltre che per i cannoni che ancora oggi sono presenti, anche se ovviamente non più funzionanti, sulla terrazza.

Altri tre bellissimi castelli sparsi per l’Italia

Risalendo l’Italia, come non citare il Castello di Fenis, che è uno dei simboli della Valle d’Aosta? Questo castello è infatti considerato uno dei più belli d’Europa grazie alla sua struttura architettonica ed è molto famoso anche per le storie di fantasmi ad esso legate, come ad esempio quella legata al fantasma di un bambino, che secondo la leggenda si aggirerebbe di notte per il castello.

Lo splendido castello di Fenis in Valle D’Aosta

Rimanendo sempre nel nord Italia, tra i castelli più belli d’Italia vi è anche il Castello Scaligero, che si trova nell’altrettanto affascinante realtà di Sirmione. Questo castello è circondato su tutti i lati dal Lago di Garda e ovviamente questo contribuisce a farne un luogo assolutamente interessante. Il castello è circondato da un fossato che in passato era superabile solo tramite ponte levatoio. Tra i tanti motivi per cui vale la pena visitarlo vi è la vista di Sirmione che è in grado di regalare. Inoltre, se si dovesse decidere di visitarlo, si avrà la possibilità di scoprire un minuscolo ma interessante polo museale al cui interno vi sono alcuni reperti archeologici risalenti all’epoca romana.

Infine, in questa carrellata alla scoperta dei castelli italiani più belli da visitare non poteva mancare il Castello Aragonese, ovvero uno dei simboli di Ischia. Questo castello deve il proprio nome a Re Alfonso di Aragona, che diede ordine di edificare un castello che nella forma ricordasse il Castello Nuovo di Napoli.

Castello Aragonese, Ischia

Tuttavia oggi la sua struttura è decisamente diversa, visto che venne distrutto nei primi dell’800 da soldati inglesi e venne quindi ricostruito secondo dettami architettonici diversi. Tuttavia il suo fascino è rimasto assolutamente intatto.

Ischia ha molto altro da offrire ai fortunati visitatori: visita la nostra sezione Viaggi e Vacanze per scoprire i pacchetti hotel e villaggi consigliati per trascorrere un soggiorno indimenticabile.